Un giorno con Carlo Zucchetti

carlo zucchetti al caseificio luisa di montefiascone

Il 5 giugno scorso abbiamo avuto il piacere di avere ospite presso la nostra azienda Carlo Zucchetti, titolare del giornale online carlozucchetti.it specializzato sui temi di enogastronomia, che pone al centro dei sui articoli il racconto: di territori, di persone, di suggestioni, di odori, saperi e sapori.

Carlo Zucchetti ha sempre creduto nel valore del territorio e delle tradizioni locali, al cibo e al vino come elementi culturali e identitari, è tra i soci fondatori di Arcigola e Slow Food e ha messo in pratica le sue idee in un ristorante di Viterbo. Da allora ha diffuso il verbo del buon bere e del mangiare bene e ha contribuito al propagarsi di una maggiore consapevolezza etilica. Da qualche anno ha deciso di dedicarsi più attivamente alla comunicazione dei giacimenti enogastronomici della Tuscia.

Con Carlo abbiamo parlato, della nostra azienda, delle bufale, dei nostri formaggi. Abbiamo insieme a lui assaggiato, pensato ad abbinamenti enogastronomici, fatto riflessioni sulla nostra terra, sui sapori e i profumi che riesce ad esprimere.

Per leggere l'articolo vai sul sito di Carlo Zucchetti

"Conosciamo Meglio" Visite Guidate al Caseificio Aziendale Luisa

visite guidate al caseificio luisa di montefiascone

Il progetto conosciamoci meglio è volto a far conoscere il nostro stile nella produzione e nella gestione quotidiana del caseificio e dell'allevamento e dei nostri prodotti

Il progetto prevede la possibilità di effettuare delle visite guidate al nostro Caseificio, per gruppi di minimo 5 persone, su appuntamento dal lunedi al sabato. Sia di mattina, sia di pomeriggio.

Durante la visita, sarà possibile effettuare una visita dell'allevamento di bufale, entrare nel laboratorio di produzione dei nostri prodotti e vedere come questi nascono per finire sulle nostre tavole.

Infine vi condurremo ad una degustazione guidata dei nostri prodotti.

E' possibile concordare, programmi di visita personalizzati.
Il costo è funzione delle atività svolte durante la visita e del numero dei partecipanti.
Per prenotazioni o maggiori informazioni potete contattarci al numero 388 6512713.

La mozzarella di bufala

mozzarella di bufala

Il termine mozzarella deriva dal nome dell'operazione di mozzatura compiuta per separare dall'impasto in singoli pezzi. È spesso definita regina della cucina mediterranea, ma anche oro bianco o perla della tavola, in ossequio alle pregiate qualità alimentari e gustative del prodotto..

Questo latticino è prodotto solo con latte fresco e intero di bufala.

La Mozzarella di Bufala è un formaggio facilmente digeribile, con un ridotto contenuto di lattosio e di colesterolo, è un' ottima fonte di proteine ad elevato valore biologico, a cui si accompagna un moderato apporto di grassi. Inoltre, fornisce elevate quantità di Calcio e Fosforo, di vitamine idrosolubili quali la B1, B2, B6 e Niacina; è infine, una buona fonte anche di vitamina E e Zinco, sostanze che contribuiscono a contrastare l'azione negativa dei radicali liberi. L'apporto decisamente basso di sodio, la rende preferibile alle mozzarelle di vacca e a altri tipi di formaggio notoriamente ricchi di questo minerale, in tutte le situazioni patologiche che implicano la restrizione di questo minerale (ipertensione).

Per tutti quelli che sono attenti alla dieta possiamo tranquillizzarli affermando che con circa 250 Kcal per ogni 100g di prodotto mangiato, la Mozzarella di Bufala è molto più dietetica di molti altri derivati lattiero caseari.

Mozzarella in carrozza

Le nostre proposte in cucina

mozzarella di bufala in carrozza

La mozzarella in carrozza è una tipica ricetta campana, molto usata anche nel Lazio: un gustoso antipasto fritto composto da fette di pane in cassetta dal ripieno di mozzarella passate nella farina, nell’uovo e poi fritte.

Per realizzare la mozzarella in carrozza, prendete le fette di pane in cassetta o di pancarrè ed eliminate la crosta intorno al bordo con un coltello. Affettate la mozzarella di bufala ricavando delle fette di circa 1 cm di spessore che andrete a disporre su una fetta di pancarrè, richiudete con un' altra fetta di pane e tenete da parte.

Poi farcite un sandwich con prosciutto cotto o acciughe, richiudete ciascuno con una fetta di pane.

In una ciotola ponete le uova, aggiungete il latte il sale e il pepe e sbattete il composto con una frusta. In un'altra ciotola versate la farina poi prendete i sandwich e passateli da entrambi i lati prima nella farina. Poi immergeteli nel composto di uova e latte con questa procedura, si formerà un sigillo che eviterà la fuoriuscita della mozzarella durante la frittura. Ponete sul fuoco una padella ampia con abbondante olio di semi di arachide. La temperatura ottimale per la frittura è di 170°-180°. Quando saranno pronti, scolateli e poneteli su un vassoio rivestito di carta assorbente. Servite la mozzarella in carrozza ben calda.

Theme Forest
marchio ce caseificio luisa montefiascone
punto vendita caseificio aziendale luisa
Il punto Vendita

E' aperto al pubblico il lunedi pomeriggio e dal martedi al sabato, dalle 9 alle 13 e dalle 16,30 alle 19.

I formaggi

Il Caseificio Aziendale Luisa trasforma giornalmente 10 quintali di latte di bufala in meravigliosi e gustosi formaggi freschi e semi stagionati. I controlli giornalieri, la cura nelle lavorazioni, l'allevamento "naturale" delle bufale assicurano al prodotto finale un'altissima qualità.